Ecommerce-01

5 BUONI MOTIVI PER PORTARE LA TUA ATTIVITA’ ONLINE

L’attuale pandemia da coronavirus sta modificando la nostra routine e le nostre attività. La chiusura delle imprese e il cambiamento delle esigenze delle persone rappresentano una nuova sfida e in questo momento i negozi online ricoprono particolare importanza.
Noi di AreaLavoro ti aiutiamo ad espandere la tua attività, a rimanere a disposizione dei tuoi clienti e a porre oggi le giuste basi per ripartire al meglio domani.

Ecco 5 buoni motivi per portare la tua attività online:
• Per continuare a rifornire i tuoi clienti, sia nuovi che fissi.
• I venditori possono vedere la tua offerta e comprare comodamente da casa.
• Il tuo negozio online è aperto 24 ore su 24.
• Puoi rimanere in contatto con i tuoi clienti telefonicamente, per e-mail o whatsapp.
• Con il tuo negozio online raggiungerai facilmente più clienti, indipendentemente da dove si trovano.

Grazie a un’ottimizzazione SEO è possibile ampliare la clientela di un e-commerce, poiché molti utenti cercano i prodotti desiderati su Google e altri motori di ricerca come Bing e Yahoo. Quanto più la vostra offerta appare tra i primi risultati di ricerca, tanto più è facile attirare acquirenti. Per ottimizzare il vostro negozio online su Google, non vi servono né conoscenze particolari di programmazione né di marketing. Nel prossimo articolo vi sveleremo su cosa fare attenzione per migliorare il vostro negozio online con il SEO.

Alla prossima notizia 😉

ecommerce-trends-2016

VENDERE ONLINE – PERCHÈ È COSI’ IMPORTANTE?

L’e-commerce, detto in italiano commercio elettronico, si riferisce all’insieme di transazioni che avvengono tramite Internet. L’avvento dell’e-commerce ha cambiato il modo di vendere e distribuire i prodotti. Se prima bisognava recarsi necessariamente in un negozio fisico per acquistare un prodotto, ad oggi non è più così, grazie al commercio elettronico è possibile raggiungere persone anche geograficamente distanti. Mettere in piedi un sito web di commercio elettronico così da mettere il nostro negozio in condizioni di vendere in rete, potrebbe essere immediato e di grande beneficio per la vostra società. Molte aziende che hanno iniziato vendendo offline stanno scoprendo i benefici del vendere su internet. Ma soprattutto scoprono come oggi non sia possibile pensare di fare azienda senza la rete internet.

I vantaggi della vendita online

La vendita online comporta dei vantaggi sia per chi acquista i prodotti e i servizi sia per chi li vende.
Ecco perché conviene vendere online:

  • Per il pubblico vasto: aprire un negozio online vuol dire necessariamente per l’azienda rivolgersi ad un pubblico ampio e questo ne aumenta la visibilità. Aumentare il numero di clienti non vuol dire rivolgersi indistintamente a tutti, ma intercettare un target ben definito.
  • Sempre più persone acquistano online: per un utente acquistare online è molto conveniente perché lo possono fare quando vogliono. Un negozio online è aperto 24 ore su 24.
  • Stimola il passaparola: se le persone acquistano online un prodotto e si sono trovate bene continueranno a farlo. Inoltre, grazie alle recensioni positive dei clienti si innesca un meccanismo che spingerà gli utenti a parlarne con altri;
  • Per arrivare al cliente finale: l’obiettivo principale della vendita online è arrivare dritto al cliente finale. Se negli anni questo aspetto è stato trascurato, ad oggi rappresenta una delle attività più importanti nel mondo di internet.
  • Per fidelizzare i clienti: nella vendita online si migliora il rapporto con i clienti. In genere le aziende per stabilire relazioni durature con i clienti offrono dei coupon (codici sconto) da utilizzare online o presso il negozio fisico;
  • Monitoraggio dei clienti ed analisi di mercato: aprendo un negozio online è possibile analizzare chi visita il sito, chi acquista, non acquista e con quale frequenza. Analizzando i dati si può capire quali sono i gusti dei consumatori e cosa vogliono.
  • Riduzione dei costi di gestione: iniziare a vendere online non comporta necessariamente grossi investimenti sia per quanto riguarda i costi in pubblicità che per realizzare una vetrina virtuale. Inoltre, rispetto ad un negozio fisico quello online non necessita di un immobile.
  • Sicurezza nei sistemi di pagamento: nelle vendite online i sistemi di pagamento sono molto sicuri. Ciò permette di superare la diffidenza in coloro che non usufruiscono dei servizi online.

Ma allora che stai aspettando? AreaLavoro può aiutarti nella creazione del tuo E-Commerce, e portare la tua attività ad un livello successivo!

comparatori-prezzo-Massimiliano-Dona-2

COMPARATORI E-COMMERCE: QUANDO LA BENZINA AL PREZZO GIUSTO FA CAMMINARE LA MACCHINA!

Non esiste più il mondo di dieci anni fa in cui bastava essere online per vendere. Chi pensa che basta essere online per vendere sbaglia di grosso, magari dieci anni fa eri l’unico o uno dei pochi a vendere un prodotto online e c’era poca concorrenza. Oggi il mercato online è in constante espansione e nascono E-Commerce ogni giorno e, ogni giorno, un utente si sveglia e non inizia a correre, si siede e confronta prezzi, esegue pagamenti online (online si risparmia davvero?) e sceglie il giusto prezzo.

Frank Merenda, dice spesso che un business è tanto più al sicuro quanto più difficile è la soglia di ingresso che ti permette di entrarci, in quel business. Ma come si tratta con la concorrenza? Vai a vedere ogni giorno tutti i siti dei tuoi concorrenti? È da pazzi ed anche il prodotto, al giusto prezzo, nel momento giusto, rappresenta una corsa contro il tempo!

In questo caso specifico entrano in gioco i Comparatori di Prezzo! Questi sistemi sono dei veri e propri motori di ricerca dove bisogna digitare una o più parole chiave relative ad un prodotto, per avere immediatamente un confronto tra schede e prezzi dettagliati dell’articolo desiderato.

Il prezzo dei prodotti è un fattore che influisce di molto sulle decisioni d’acquisto online ed essere competitivo è, al giorno d’oggi, un elemento che porta l’interesse di acquisto di un utente verso l’e-commerce che lo soddisfa di più. C’è anche l’utente scettico, o quello fissato, o ancora, quello fidelizzato che difficilmente cambia. Adeguarsi senza svendersi comporta opportunità.

Ma cosa centra AreaLavoro con i Comparatori di prezzo?

AreaLavoro è una piattaforma davvero ricca di risorse. Con un focus orientato all’E-Commerce (Gratis, per sempre), gestire i prodotti è facile, ma adattarsi alla concorrenza? Con il nostro modulo integrato ogni singolo prodotto del tuo Shop Online è sempre aggiornato al gusto prezzo!

In teoria, il modulo dei Comparatori genera un file di prodotti, questi file sono raggiungibili ad un link pubblico e tale link viene poi dato ai comparatori inseriti nel sistema che, periodicamente, aggiornano i loro DB in base ai tuoi prodotti.

In pratica, i comparatori gestiti da Arealavoro, prendono i prodotti ed aggiornano il loro catalogo con ciò che Arealavoro mette sul file, pubblicando i prodotti del tuo shop su diverse piattaforme, come Google Shopping, Kelkoo, Trovaprezzi e tanti altri ancora! Comodo, no? Sarai visibile con la tua proposta al pubblico che sceglierà un comparatore per la ricerca di un prodotto, e, se sarai competitivo, probabilmente ti sceglieranno!

I comparatori di prezzo sono davvero utili per studiare la concorrenza, ma non sono sempre positivi, in parte hanno scatenato una vera e propria guerra allo sconto. Una guerra spesso impossibile da contrastare per gli stessi produttori (l’Adidas di turno), che tentano di imporre ai negozianti un prezzo minimo oltre il quale non scendere con l’obiettivo di evitare la concorrenza sleale tra i rivenditori on-line e di mantenere una distribuzione equa delle ordinazioni tra i vari negozianti. Quindi usateli come strumento di studio della concorrenza, ma non fissatevi troppo ad abbassare la vostra proposta, cercate di non “svendervi mai”.

Prova la DEMO di AreaLavoro con una semplice prova gratuita!

multi-channel-ecommerce-ebay-amazon

L’IMPORTANZA DI VENDERE SU EBAY: CON AREA LAVORO TUTTO SOTTO CONTROLLO!

Quando si parla di vendite online sono tante le figure che entrano in gioco. E si, c’è il magazzino, le foto del prodotto, il sito web, il manager, i prezzi, la SEO, la strategia di Marketing, i costi e i pagamenti, i concorrenti e tanto altro…E poi ancora il rinnovo del dominio, il magazzino, il manager, i prezzi, gli sconti, la concorrenza, il Black Friday…ecc…Non fatemelo ripetere ma come avete capito è una continua corsa in loop, dove il cerchio si chiude fino ad ogni bilancio.

Un E-Commerce a volte non basta per avere la visibilità che meritano i tuoi prodotti e, nel mercato dello shopping online, risulta difficile stare al passo coi tempi oppure, se sei online da poco, sperare di riuscire a comparire subito rispetto alla concorrenza. Questo ne vale ulteriormente da tutta una serie di elementi: la qualità del tuo prodotto, ll prezzo di vendita, la facilità d’uso nell’acquisto e tanto altro. 

Molti utenti oramai hanno abbandonato l’idea del negozio sotto casa e comprano online qualsiasi cosa, utilizzando non solo gli E-Commerce proprietari, ma anche i Marketplace, dove possono facilmente acquistare e fare confronti sui prodotti, oltre alla certezza che un marketplace è “più sicuro” e garantisce maggiore affidabilità. 

Ricorrere a Marketplace di supporto è essenziale per farti conoscere, successivamente potresti anche pensare di riportare il cliente verso i tuoi canali “ufficiali” ma se stai partendo da zero è difficile acquisire in breve tempo un tuo canale di vendita online. La scorsa settimana abbiamo parlato di Amazon, oggi vi parliamo di Ebay. 

Sicuramente conosci Ebay per cui non staremo a spiegarti cos’è e come funziona. Se sei un venditore Ebay allora saprai già cosa vuol dire avere beghe nel caricamento e la gestione, quanto tempo possa farti perdere caricare i prodotti e gestirli su questo Marketplace, oltre a dover gestire il tuo magazzino sull’E-Commerce ed eventualmente su altri marketplace (contemporaneamente!).

La domanda che voglio farti è questa: quanto tempo impieghi per pubblicare variazioni o nuovi prodotti su Ebay? Supponiamo che tu ci metta un’ora per 50 prodotti. In quell’ora nel frattempo altri venditori come te stanno pubblicando i loro prodotti (competitor compresi). In base alla loro notorietà, velocità o prezzo loro potranno scavalcarti (o magari no), ma tu avrai comunque speso un’ora a caricare 50 prodotti manualmente ed in maniera meccanica, di fretta e magari anche sbagliando qualcosa (il copia e incolla non è mei buono). 

Se ti dicessi che con AreaLavoro potresti farlo in 15 minuti? Non solo ti farebbe risparmiare del tempo utile, ma anziché 10000 click te ne bastano massimo 5! Non sto scherzando, con AreaLavoro è possibile! Inoltre con il nostro modulo integrato hai la possibilità di:

  • Gestire i Clienti 
  • Gestire gli Ordini 
  • Gestire le Fatture 
  • Gestire il Database dei Prodotti
  • Avere un E-Commerce GRATIS
  • Sincronizzare i prodotti con il tuo Marketplace Amazon / Ebay (in pochissimi click!)
  • E molto altro ancora. 

Scopri AreaLavoro su www.arealavoro.eu e prova gratis la Demo! E-Commerce gratis per sempre e modulo Ebay in sconto per un periodo limitato.